Ristrutturazione Bagno? 10 consigli per ristrutturare il tuo bagno

Arriva un momento in cui o per necessita (avete un infiltrazione) o perchè siete stufi di vedere il solito bagno e vi trovate di fronte a questa ardua impresa: RISTRUTTURARE IL BAGNO ecco qui per voi 10 consigli per orientarvi nel modo più semplice con idee innovative per una ristrutturazione bagno semplice, pulita ed economica

1 Scegliere degli oggetti eleganti.

lavabo colonna

Un lavandino a colonna con le linee graziose è più attraente di un armadietto con lavabo incassato. Spazio permettendo Una vasca di stile classico “pieds de lion” è come una scultura in un bagno.

2 Scelta della vasca da bagno.

vasca stile pied de lion

Più grande non è sempre meglio. Una vasca da 170cm  va più che bene per la maggior parte delle persone e offre uno spazio sufficiente per stendere le gambe  fornendo un punto d’appoggio sicuro, in modo da non galleggiare nell’oblio quando la vasca è piena. Valutare l’angolatura della schiena per il comfort e il supporto del collo (fondamentale per il relax)

3 Selezionare una pavimentazione resistente.

piastrelle gres porcellanato

Piastrelle di ceramica, marmo e pietra sono tutte ottime scelte durevoli e resistenti all’acqua per un bagno. Un materiale che nel nostro paese sta prendendo molto piede è il grès porcellanato che oltre a offrire moltissime tipologie di finiture (tra cui effetto legno, pietra, marmo e granito..) è molto più economico.

4 Scegliete uno specchio elegante

specchio incorniciato

Uno specchio incorniciato sopra un lavandino è più attraente di ampie superfici coperte da specchi. Un utile supplemento con uno specchietto semovibile  e regolabile per il trucco, e prendete anche in considerazione l’installazione di uno specchio retro-illuminato, o di uno specchio da barba nel vostro box doccia.

5 Utilizzate anche lo spazio verticale.

geberit incasso

Approfittate di tutto lo spazio verticale ad esempio utilizzando le cassette di carico dell’acqua per il wc ad incasso, queste permettono di recuperare molto spazio arretrando la posizione dei sanitari.

6 Costruire una zona doccia.

box-doccia-in-vetro

Considerare la costruzione di una doccia open cioè  non ha bisogno di una tenda o una porta ed è meno confinante di un box doccia standard. Oltre ad un drenaggio ben progettato, un soffitto soffione a pioggia e / o un alto muro montato doccia che spruzza meno acqua non mancherà di tenere la zona al di fuori  asciutta.

7 Scelta del sistema di riscaldamento

pannelli radianti scaldasalviette devon

Installare delle serpentine di riscaldamento nel sottofondo faranno diventare le superfici più calde risparmiando così lo spazio degli eventuali termosifoni. Consigliamo l’utilizzo di uno scalda-salviette elemento di estremo design e comfort.

8 Lightning Design funzionale.

appliques alogena appliques pietra

Una buona illuminazione è indispensabile. Combinate luci alogene con appliques installate al fianco o sopra lo specchio per ottenere un’illuminazione senza ombre.

Consigliamo di Installare sempre dimmer per regolare la quantità di luce desiderata e per edere l’atmosfera più soft.

9 Acquistate un gabinetto di qualità.

sanitari appesi sanitari ad appoggio

Al momento dell’acquisto di una toilette considerate lo spazio che avete a disposizione, i sanitari appesi oltre a fornirvi un design più attuale permettono di recuperare parecchi centimetri.

I sanitari appesi inoltre vi permettono di scegliere modelli con seduta allungata e poggia schiena che sono in genere più comodi.

10 estremo lusso.

bagno turco

Se siete abbastanza fortunati da avere un sacco di spazio per  effettuare una ristrutturazione del bagno coi fiocchi, concedetevi un bagno termale, con uno spazio che include uno spogliatoio – un paradiso per privacy e relax. Equipaggiato con una televisione, caminetto, attrezzi ginnici, un a consolle stile retro per la vanità e il trucco e anche una grande sedia comoda.

Per ogni altra esigenza o per un preventivo Contattaci senza impegno